Giuseppe Tusini

La realtà di un sogno generoso

Nato a Sarzana (SP); laureatosi nel 1890 in Medicina all’Università di Genova, ancora giovanissimo diventò assistente di Antonio Ceci che seguì all’Università di Pisa, ereditandone nel 1906 l’insegnamento di Patologia chirurgica e guadagnando da subito vasta fama di chirurgo coraggioso e innovatore. Passò nel 1914 a dirigere la Clinica chirurgica di Modena e nel 1917 quella di Parma. Nel 1920 fu chiamato all’Università di Genova, dove insegnò e lavorò (nel 1930 sarà nominato preside della facoltà di Medicina e Chirurgia) fino al 1936, quando lasciò l’insegnamento da professore emerito.

La carriera universitaria e ospedaliera di Giuseppe Tusini, ormai solidamente incanalata su binari consueti sia pure prestigiosi, fu interrotta da una luminosa e drammatica parentesi: già iscritto dal 1890 nelle forze della Croce Rossa, allo scoppio della guerra ricusò l’incarico di consulente chirurgo degli ospedali di riserva della VI armata e scelse di arruolarsi come volontario, volendo svolgere la propria opera di medico nel cuore del teatro di guerra nonostante il dato anagrafico (aveva allora quarantanove anni) lo dispensasse. Con il grado di ispettore medico di I classe (tenente colonnello) della CRI fu incernierato alla delegazione della III armata.

Ottimo organizzatore, fu ispettore sanitario degli ospedali della Croce rossa assegnati alla III armata e capo dell’ufficio di Sanità militare di Intendenza per il secondo gruppo di ospedali dipendenti (la sede direzionale era stata posta a San Giorgio di Nogaro), che portò a livelli di grande efficienza: «Il professor Tusini – giovine ancora, vigoroso, coll’aperto viso illuminato dagli occhi chiari – è di quegli uomini non numerosi che sanno metter d’accordo facilmente la dottrina col senso pratico».

Era arrivato in zona di guerra il 22 luglio del 1915.

Struttura di provenienza
Università Università di Modena
Ruolo Professore ordinario di clinica chirurgica generale e medicina operatoria
Ruolo in Castrense
Inizio periodo 14 febbraio 1916
Fine periodo 31 marzo 1917
Anno di insegnamento I anno - Corsi accelerati di medicina e chirurgia in zona di guerraII anno - Università Castrense - sezione staccata dell'Università di Padova
Disciplina di insegnamento Clinica chirurgica generale e medicina operatoria
Ruolo Titolare dell’insegnamento e direttore dei corsi
Organo di appartenenza Croce Rossa
Grado militare Tenente colonnello medico