Gino Galeotti

Gino Galeotti (1867-1921), docente di Patologia generale nel secondo anno dei corsi di San Giorgio, allievo (come già accennato) di Alessandro Lustig, collaborò con lui nello studio della peste in India e in Manciuria. Professore di patologia generale nelle università di Cagliari, Siena e Napoli, durante la Grande Guerra «mise a punto un esame psicofisico per gli aviatori e propose di utilizzare l’ergoestesiografo per valutare il grado di attitudine allo sforzo muscolare».

Struttura di provenienza
Università Università di Napoli
Ruolo Docente
Ruolo in Castrense
Inizio periodo 14 febbraio 1917
Fine periodo 31 marzo 1917
Anno di insegnamento II anno - Università Castrense - sezione staccata dell'Università di Padova
Disciplina di insegnamento Patologia Generale
Ruolo Docente
Organo di appartenenza Croce Rossa
Grado militare Tenente colonnello medico